Benvenuti! Per assistenza: (+39)0331-491850
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Close
Filters
Cerca

Carmona

 

La Carmona come bonsai

Carmona bonsaiQuesta pianta originaria dall Cina,chiamata anche "pianta del tè"da Fukien,ha foglie ovali sempreverdi e in primavera e in estate,si ricopre di fiori bianchi molto belli e profumati che si trasformeranno in bacche prima verdi e poi rosse,rendendo la Carmona un bonsai molto suggestivo. Può essere formata in quasi tutti gli stili.

Esposizione

Poiché si tratta di un albero di origine tropicale, necessita di temperature elevate costanti, ecco perché viene identificata come bonsai da interno. Mentre dalla primavera inoltrata in poi può essere collocata sul terrazzo o sul balcone o in giardino, nel momento in cui la temperatura esterna scende al di sotto dei 13°-15° C è necessario posizionarla all’interno, o comunque in un luogo riparato, dove sia possibile garantirle una fonte luminosa a meno di 1 metro e una temperatura compresa fra i 15° e i 24° C. Quando posta all’esterno, sopporta senza alcun problema il sole diretto, ad esclusione dei mesi estivi più caldi, durante i quali va collocata a mezzombra..

Annaffiatura

L’annaffiatura per questa specie deve essere abbondante e regolare, facendo  asciugare il terreno fra un annaffio e l’altro. Non ama i ristagni d’acqua, pertanto il drenaggio va tenuto sempre sotto controllo.Bisogna fare attenzione alla carenza d'acqua poichè non manifesta i sintomi dovuti alla mancanza d’acqua (rinsecchimento delle foglie). In caso di eccesso d’acqua, invece, le punte delle foglie diventano nere e gradualmente cadono.

Rinvaso

Il trapianto si effettua ogni 3/5 anni in tarda primavera o inizio estate. Il composto ideale è 60% akadama +30% terra pronta +10% pozzolana.

Potatura

La potatura può essere effettuata in qualunque periodo dell’anno, anche se va detto che il momento più adatto è l’inizio della primavera, e il meno consigliato è quello invernale. Nonostante la Carmona non si debiliti particolarmente a causa dell’operazione, è ovviamente indispensabile coprire i grossi tagli con mastice cicatrizzante. Per formare la Carmona si applica il metodo Lignan che consiste nel “lasciar crescere e potare”: gli alberi modellati con questo sistema presentano angoli marcati, fenditure brusche e cicatrici mezze chiuse, mostrando un aspetto piuttosto vetusto e affascinante. La potatura più spesso applicata è comunque quella di sfoltimento, con la quale si eliminano i rami che crescono in posizioni inadeguate: s’incrociano con altri, si sviluppano verso l’alto o verso il basso, ecc. Si tratta di una tecnica applicata soprattutto nei mesi primaverili, sporadicamente in inverno.

Pinzatura

Per rifinire la struttura e la silhouette dell’albero si applica la pinzatura dei germogli troppo lunghi. Il modo migliore per effettuarla è tramite l’uso di forbici specifiche per bonsai, tagliando a 2 o 3 foglie ogni volta che i germogli ne presentano 7/10.

Avvolgimento

L’avvolgimento si applica solo in casi estremi, cioè solo se non vi sono alternative per dar forma ad un ramo, poiché la Carmona, malgrado il suo aspetto, presenta ramificazioni molto fragili. Inoltre la sua corteccia è particolarmente delicata ed il filo può inciderla perfino nella fase stessa di avvolgimento se si esercita troppa pressione. Se proprio si ritiene di dover applicare il filo è meglio usare il sistema dei tiranti, ancorando il filo ad una parte più bassa del tronco o al contenitore. Con questo metodo è possibile abbassare i rami che nascono dal tronco e tendono verso l’alto invece di svilupparsi orizzontalmente

Concimazione

Alla ripresa vegetativa (marzo-aprile) concimare ogni 8-10 giorni abbinando il Concime Bonsan ad Azione Stimolante al Concime Liquido Organico Bonsan. Da aprile a settembre concimare ogni 8-10 giorni con Concime Liquido Organico Bonsan oppure ogni 25-30 giorni con Bonsan Concime Solido Organico Aburukasu, evitando i mesi di luglio e agosto. Da settembre a febbraio è opportuno utilizzare ogni 15-20 giorni il Concime Liquido Organico Bonsan. Per stimolare la radicazione, utilizzare Concime Fluido Organico Minerale con vitamine B Bonsan al posto del Concime Liquido Organico Bonsan.

Cure

Gli agenti patogeni che possono colpire la Carmona sono afidi e cocciniglie, contro i quali si consiglia di usare un insetticida sistemico alla comparsa dei primi sintomi. In ogni caso, se la pianta è curata adeguatamente, difficilmente viene attaccata da insetti, acari o funghi.

Vedi come Griglia Lista
Ordina per
Visualizza per pagina

Kokedama Carmona S1

Kokedama Carmona con sottovaso - Diametro sottovaso: 18,5 cm
€ 27,00 IVA inclusa

Kokedama Carmona S2

Kokedama Carmona con sottovaso - Diametro sottovaso: 14,3 cm
€ 37,00 IVA inclusa

Kokedama Carmona S3

Kokedama Carmona con sottovaso - Diametro sottovaso: 18,5 cm
€ 37,00 IVA inclusa

Kokedama Carmona S4

Kokedama Carmona con sottovaso - Lunghezza sottovaso: 26 cm
€ 65,00 IVA inclusa

Kokedama Carmona S5

Kokedama Carmona con sottovaso - Diametro sottovaso: 14,3 cm - Ideale come regalo per Natale.
€ 24,00 IVA inclusa

Set regalo Carmona 1

Set regalo Carmona
€ 20,00 IVA inclusa

Set regalo Carmona 2

Set regalo Carmona
€ 23,00 IVA inclusa

Set regalo Carmona 3

Set regalo Carmona
€ 25,00 IVA inclusa

Set regalo Carmona 4

Set regalo Carmona
€ 120,00 IVA inclusa