Clicca per più prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.
Ricerca nel blog

La formazione

Per creare un buon bonsai è importante sviluppare buone capacità di coltivazione, buone capacità di applicazione delle tecniche e sensibilità estetica.
Innanzitutto occorre capire le esigenze fisiologiche dell’albero perché possa crescere sano e vigoroso; adeguando le cure di coltivazione quotidiane alle esigenze individuali di ciascun albero si otterrà il surplus di crescita che darà la possibilità di applicare le tecniche di formazione. Sfruttando i meccanismi tipici del vegetale, le tecniche di formazione hanno lo scopo di trasformare il modello di crescita spontaneo degli alberi (che favorisce l’altezza e l’espansione) nel modello di crescita bonsai (che favorisce la compattezza e la maturità nelle piccole dimensioni). Tali tecniche sono: l’avvolgimento, la potatura, la pinzatura, la defogliazione, la potatura delle radici o trapianto, la lavorazione della legna secca. Ciascuna di esse ha importanti obiettivi di coltivazione e altrettanto importanti obiettivi estetici, la cui consapevolezza consente di formare nel tempo alberi sani ed evocativi dei compagni più vecchi e maestosi nel loro ambiente naturale.

Login

Menu

Condividi

Crea un account per salvare

Accedi

Crea un account per utilizzare le wishlists

Accedi