Clicca per più prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.
Ricerca nel blog

Mystery Bonsai Box 2019

Mystery Bonsai Box 2019

Vince la prima Mystery Boxai il club "Amici del bonsai" di Castellanza

Nella giornata di domenica 24 febbraio si sono confrontati 8 club, la maggior parte provenienti dal nord Italia e uno dalla Francia, per creare il miglior bonsai shohin con piante assegnate a sorpresa ai vari partecipanti e contenute appunto in una mystery box. La pianta era da lavorare, rinvasare e presentare ai maestri giapponesi Hiroki Miura e Shitamukai Kiyokuni, i due giudici, secondo le proprie scelte.

Un’iniziativa molto apprezzata, che ha coinvolto non solo i partecipanti all’evento, ma anche il pubblico presente che si è dimostrato particolarmente interessato allo svolgimento della gara, da cui è emerso vincitore il Club Amici del Bonsai - Castellanza, che ha lavorato un Taxus cuspidata a semi cascata, mentre al 2° posto si è classificato il Bonsai Club Rivalta con la lavorazione di un Pinus pentaphylla e al 3° il Seishin Bonsai Club Brandizzo, con una lavorazione su roccia anche in questo caso di un Tasso.

Guarda il video >>

Bonsai lavorati Partecipanti Mystery Bonsai Box

Foto 1: Tutti i bonsai lavorati - Foto 2: I partecipanti alla Mystery Bonsai Box

Amici del Bonsai - Castellanza 

Foto 3: I vincitori, il club "Gli amici del Bonsai - Castellanza"

Prodotti complementari:
Lascia un commento
Rispondi
Devi fare il login per postare un commento.

Login

Menu

Condividi

Crea un account per salvare

Accedi

Crea un account per utilizzare le wishlists

Accedi